Un “SORRISO UTILE“ al Parioli, martedi 13 novembre con “CANI & GATTI” (Marito e Moglie)

 

Come potevamo non proporvi di assistere, per la Caritas, ad una commedia considerata tra le più divertenti di Eduardo Scarpetta, interpretata da chi, “defilippianamente partenopeo”, solo,  può coglierne la sagace ironia di famiglia,  riattualizzata alla realtà dei nostri giorni…?

Non è un caso, infatti, che Luigi De Filippo abbia voluto aprire la stagione del Teatro Parioli con “Cani e gatti”, uno spettacolo dal successo assicurato, una commedia da lui interpretata,  assolutamente da non perdere!

Insomma, vi stiamo proponendo di incontrarci a teatro per divertirci (e, tanto), ma anche per il nostro “momento di meditazione sulla Solidarietà” con il direttore della Caritas, mons.Enrico Feroci ed il nostro Presidente Renato De Silva.

Abbiamo riservato per noi, Amici della Caritas, la platea centrale (i posti più ambiti) e,  considerata la prevista massiccia adesione, consigliamo di prenotare al più presto la vostra poltrona preferita,

Davvero, nessuno di noi può mancare!

MariaAdalgisa Tomassetti(Gisa)

 

Per partecipare all’evento, l’offerta minima è di 25 euro a persona. L’intero importo sarà devoluto alla Casa di accoglienza VILLA GLORI per l’assistenza ai malati di AIDS. Il pagamento può essere effettuato, previa prenotazione email, la sera dell’evento oppure tramite bonifico bancario :

IBAN Allianz Bank : IT17 M035 8901 6000 1057 0412 662

con la causale Cani e Gatti

Per informazioni rivolgersi a Emanuela, tel 06 90670205 o a Gisa tel 3402414442 – www.amicicaritas.it
Siamo sicuri che anche questa volta, molti Amici accorreranno a Villa Glori per rincontrarsi, per divertirsi, ma, soprattutto, per rendere Utile il loro Sorriso!
Nella serata de 13 novembre, sorrideranno con noi anche alcuni ospiti della casa di accoglienza: grazie anche a loro nome!

 

15 Responses to “Un “SORRISO UTILE“ al Parioli, martedi 13 novembre con “CANI & GATTI” (Marito e Moglie)”

  1. lavagna silvio M.
    30 ottobre 2012 at 15:56 #

    Prenoto cani & gatti per due persone .I biglietti li pagherò la serata stessa.
    Grazie

    • amicicaritas
      30 ottobre 2012 at 16:04 #

      La ringraziamo.
      Le lasceremo i biglietti prenotati.
      A presto

  2. liberotti giuseppe e daniela
    1 novembre 2012 at 15:58 #

    prenoto due posti paghero la sera dello spettacolo

    • amicicaritas
      3 novembre 2012 at 08:21 #

      Le lasceremo i biglietti prenotati.
      Ringraziamo, a presto

  3. BIANCO Lucio e Antonella
    4 novembre 2012 at 18:30 #

    Prenoto con piacere due posti che pagherò la sera dello spettacolo.
    Grazie!

    • amicicaritas
      4 novembre 2012 at 22:48 #

      Biglietti prenotati
      Grazie

  4. GUCCIARDINO Antonio e Maja
    7 novembre 2012 at 19:25 #

    Prenoto con piacere due posti che pagherò la sera dello spettacolo.
    Grazie!

    • amicicaritas
      7 novembre 2012 at 20:29 #

      La aspettiamo anche noi con piacere.
      Due biglietti prenotati.

      Grazie

  5. Lozi Angelo e Marialaura
    8 novembre 2012 at 11:58 #

    Prenoto due posti che pagherò la sera dello spettacolo.
    Grazie!

    • amicicaritas
      8 novembre 2012 at 12:03 #

      Biglietti prenotati.
      Grazie a lei

    • Fabio Ruosi
      13 novembre 2012 at 08:59 #

      Prenoto 4 biglietti che pagherò stasera al botteghino. Grazie

      • amicicaritas
        13 novembre 2012 at 16:01 #

        Grazie, a stasera.

  6. Cristina Pintus
    11 novembre 2012 at 16:26 #

    Prenotiamo quattro posti che pagheremo la sera dello spettacolo. Grazie!

    • amicicaritas
      13 novembre 2012 at 16:01 #

      Perfetto, a stasera grazie.

  7. Tina Bianco
    16 novembre 2012 at 15:15 #

    Sono contenta che l’altra sera io e i miei 50 amici (che al solito hanno voluto accettare l’invito ad un evento dell’Ass Amici Caritas) siamo stati molto bene per aver “sorriso utilmente” insieme.
    Ottima la compagnia di Luigi De Filippo e solo due parole sul lavoro di Scarpetta.
    Nonostante che lo svolgimento della trama sia prevedibile già dall’inizio, per noi moderni abituati a dipanare storie teatrali e cinematografiche complesse e ,spesso, troppo cerebrali , la commedia è risultata gradevole e riposante nella sua semplicità. Significa che quando c’è la firma di un Autore vero, anche dopo cento anni il mondo ride per le stesse cose.
    Ciao, Tina
    PS. Una curiosità: il termine di “macchietta napoletana” deriva dall’abitudine degli artisti di fare dei disegni acquerellati ( cioè macchiati ) per definire i personaggi, le scene e i costumi della commedia.

Leave a Reply

*